Tag: Post

Misurare per migliorare: alla corte degli Insight


Notice: Undefined variable: handle_code in /home/danie407/public_html/wp-content/plugins/click-to-tweet-by-todaymade/tm-click-to-tweet.php on line 231

Notice: Undefined variable: handle_code in /home/danie407/public_html/wp-content/plugins/click-to-tweet-by-todaymade/tm-click-to-tweet.php on line 231

 

Quanto tempo è che ci conosciamo?

Volevo dire: quanto tempo è passato dalla pubblicazione del mio primo post di #smm4shop? Tre mesi e mezzo, ho controllato. Togliendo le vacanze di Natale sono tre mesi che parliamo della pagina facebook, di come crearla, ottimizzarla e renderla il più funzionale possibile alla tua attività. Ti ho scritto 9 (dico: nove) articoli sulle ragioni per avere una pagina aziendale e non un profilo facebook, con i dettagli di cosa/come/quando/perché inserire i post per ottenere un engagement elevato, per suscitare le interazioni necessarie a creare interesse attorno al tuo brand e ai tuoi prodotti, per far sì che i tuoi utenti possano trasformarsi in clienti … è giunto il momento di dare un’occhiata al risultato di questa parte di lavoro prima di passare a uno step successivo, non credi?

Ok, niente panico! Non è un esame, però è ora di cominciare.

 

Se ricordi ti ho detto più di una volta che la gestione di una fan page non si deve improvvisare ma pianificare secondo un progetto preciso e come in ogni Project Cycle Management che si rispetti: programmare, progettare, realizzare e valutare.

Ormai dovresti aver programmato, progettato e realizzato, non ti resta che valutare il tuo operato per

  • fare emergere cosa ha funzionato e cosa no
  • comprendere perché questo è successo
  • capire se il tuo social management funziona oppure devi apportare delle modifiche

Come fare? Andiamo a sentimento? Certo che no.

Ti ho già accennato agli Insight, più di una volta, quell’insieme di dati e di metriche che la fan page ti mette a disposizione e attraverso i quali puoi misurare le attività che hanno avuto gliutenti della pagina e il grado di interazione avuto con la stessa.

Ti pare poco? Io direi di no perché, tanto per cominciare, solo una analisi numerica può darti la misura di cosa sta succedendo nella tua fan page e se a questo aggiungi che lo strumento è aggiornato in tempo reale (e gratuito) non ti manca davvero nulla per capire se il tuo brand si sta muovendo nel modo giusto o sbagliato.

Pronto per entrare nel fantastico mondo delle misurazioni? Smettila di sgranare gli occhi, non è difficile. Su, dammi la mano che ti ci accompagno…

Alla corte degli Insight

Comincia con l’aprire la tua fan page. Prima ancora di entrare nelle schermate vere e proprio degli Insight ci sono un paio di numeri su cui vorrei portare la tua attenzione:

  1. Il numero generale dei “Mi Piace” – nel box in basso a sinistra, sotto la foto del profilo
  2. Il numero dei “Mi Piace sulla pagina” della settimana – nel box “Questa settimana” sulla destra
  3. La Copertura dei Post – sempre nel box “Questa settimana” sulla destra

Questi tre numeri da soli non significano nulla, se non fosse per vivere un momento di vanagloria nel vedere un numero a parecchie cifre al punto 2.

Al contrario, se li mettiamo in relazione tra loro, già ci dicono parecchie cose.

Per farti capire meglio ti allego due immagini: la prima è la schermata di una pagina (A) che gestisco in modo esclusivamente organico (cioè senza inserzioni a pagamento), l’altra (B) è una pagina che utilizza pubblicità a pagamento, non mia ma che mi è stato chiesto di analizzare e per questo ne ho oscurato il nome.

Daniela Patroncini #nonsolobau

Pagina A – Non Solo Bau

Daniela Patroncini - #smm4shop

Pagina B

Immagino che avrai avuto un sussulto vedendo che la seconda ha avuto un incremento di 338 like in una settimana ma, dammi retta, non vale la pena agitarsi: il numero che ti interessa veramente è quello che viene chiamato Daily Page Engagement Rate, cioè la percentuale delle persone che hanno realmente interagito con la tua pagina.

[Attenzione: il Daily Page Engagement Rate non va confuso con l’Average Post Engagement Rate che è un numero ricavato un calcolo più complesso ed indica l’engagement dei vari post]

Dicevamo: per sapere la percentuale di utenti effettivamente attivi della tua community nell’ultima settimana prendi il numero delle interazioni con i tuoi post (Copertura dei Post, il numero 3 della lista) che trovi nel box di destra, dividilo per il numero di Fan della pagina (numero 1 della lista) e moltiplica tutto x 100.

Pagina A (1.729 : 2.451) x 100 = 70,54            Pagina B (20: 1.847) x 100 = 1,08

Secondo te qual è il risultato migliore? Qual è la pagina che sta lavorando meglio? Eppure era la pagina B quella che aveva avuto tanti nuovi like… Cominci a capire adesso? Cominci a comprendere perché ti ho ripetuto fino alla nausea che non erano i Like da coltivare ma le relazioni?

Andiamo avanti. Entriamo negli Insight, trovi la tab in alto a sinistra, sotto la striscia blu: è ora del click sulle tab.

Panoramica

La prima schermata che si apre è una panoramica che, per definizione, già da sola ti dice molte cose attraverso i grafici di tre andamenti:

  1. Mi Piace sulla pagina
  2. Copertura dei post
  3. Coinvolgimento
Daniela Patroncini - #nonsolobau #insight #smm4shop

Pagina A – Panoramica

Attraverso i grafici ti balzerà subito agli occhi la differenza tra la settimana precedente e quella attuale, e le diversità di gradimento e di interazione dei post e quindi della pagina: la cosa più importante da monitorare in questo caso sono le percentuali che trovi espresse, in verde se sono positive e in rosso se negative. Tienine conto, scrivitele magari da qualche parte e confrontale con quelle future. In questo caso la Copertura dei post è scesa. Come mai? Sarà meglio che vada a dare un’occhiata alla sezione post più tardi!

“Mi Piace”

Non ti starò a dare spiegazioni, non ce n’è proprio bisogno: in questa tab puoi verificare sia il numero che la provenienza dei Like alla fan page e, come puoi immaginare da solo, ti consiglierei di concentrarti sul secondo aspetto.

Chi ha detto che la tua pagina gli piace lo ha fatto da un pc o da uno smartphone, ad esempio? Ti sembra la stessa cosa? Non lo è… Ma è un approfondimento che affronterei in un secondo step.

Tieni comunque a mente tutto, comincia a farti un’idea.

Copertura

Per copertura si intende il numero di persone a cui è stato mostrato un determinato contenuto, sia in modo organico che a pagamento: l’algoritmo di facebook decide in base alle interconnessioni che ci sono tra gli utenti e i contenuti. Se questi sono ritenuti “interessanti” dal social blu avranno più visibilità di altri. Non ricordi quali sono? Ne abbiamo parlato qui, rammenti?

E se vuoi fermarti un attimo per una riflessione…

Daniela Patroncini - #smm4shop

Pagina B – Copertura totale

Questa è la copertura della pagina B, quella che non gestisco personalmente, quella che si è affidata alle inserzioni a pagamento senza curarsi dei contenuti. Osserva per bene: il risultato nel momento in cui ha interrotto l’inserimento dei post è che la visibilità si è ottenuta SOLO tramite la campagna a pagamento. Non ti dice nulla questo?

La spesa è servita SOLO a COPRIRE la campagna di incremento Like mentre, se solo questa fosse stata sostenuta da contenuti interessanti, essa avrebbe potuto potenziare, amplificare e incrementare le relazioni e da lì… beh, ormai dovresti aver capito qual è la strada e cosa significa poca spesa, molta resa.

Visite

I tuoi utenti arrivano da un sito internet? Dalla condivisione sui social? Da una ricerca su Google? Altra cosa interessante da sapere per calibrare le azioni future.

Post

Questa sezione è parecchio importante perché ti parla di ogni post che hai pubblicato, tutti, dal primo all’ultimo, e ti dice con estrema chiarezza cosa funziona, cosa no, e cosa ti puoi aspettare dalle tue prossime pubblicazioni.

La prima schermata che ti si presenta è la famosa balena, cioè il grafico della affluenza quotidiana dei tuoi utenti: una media in realtà che ti mostra a che ora sono più o meno presenti nell’ultima settimana. Se vuoi controllare i cambiamenti giorno per giorno basta cliccare sui rettangoli blu chiaro sopra la balena e sulla stessa comparirà una linea blu che definirà meglio la presenza online.

Non Solo Bau Post Orari       Non Solo Bau Post Orari Giorni

Vuoi saperne di più? Vuoi capire quale tipo di post ha riscosso maggior gradimento? Trovi la risposta cliccando sulla tab Tipi di Post: Hai sperimentato? Hai fatto delle prove con elementi diversi, tipologie di contenuto diversi, testi e stili diversi?

Pagina A - Tipi di Post

Pagina A – Tipi di Post

Qui ci sono tutte le risposte alle domande che ti sei fatto ogni volta che pubblicavi qualcosa sulla tua fan page, in modo chiaro ed esplicito.

Se poi effettui uno scroll della pagini troverai lo stesso tipo di analisi per ogni post che hai pubblicato con tanto di tipologia, data e orario e soprattutto coinvolgimento.

Pagina A - Dettagli Post

Pagina A – Dettagli Post

E se i numeri sono bassi? Mettiti in discussione!

Modifica le tue modalità di espressione, usa foto migliori, cerca materiale più accattivante, migliora i tuoi testi, inventati qualche attività attraente, sii più social… Faticoso? Non ti ho mai detto che sarebbe stato facile!

Persone

L’ultima tab su cui voglio portare la tua attenzione è quella relativa alle persone del tuo network, quelle che visitano e interagiscono con la tua pagina e che parlano di te, quelle che possono trasformarsi direttamente in clienti o essere i veicoli del Buzz, il passaparola che fa tanto bene al tuo brand.

Quattro schermate ti parlano di

  1. I tuoi fan
  2. Le persone raggiunte
  3. Le persone coinvolte
  4. Le registrazioni

 Non Solo Bau persone    Non Solo Bau Persone Coinvolte

Non male come analisi degli ultimi 28 giorni! Prenditi un po’ di tempo ed analizza questi dati, in modo particolare verifica se i fan sono in target con il tuo brand (ad esempio: hai un negozio di biancheria per il bagno e i tuoi fan sono per la maggior parte maschi tra i 13 e i 17 anni… c’è qualcosa che non va) e quali sono le persone coinvolte. Coinvolte, non raggiunte. Non è tanto difficile raggiungere le persone, lo è invece coinvolgerle e indurle a interagire.

 

Tutto chiaro? Hai visto che possibilità ti offre questo strumento? Attraverso una semplicissima analisi visiva ti viene svelato il comportamento dei tuoi fan, cioè ti viene offerta la base su cui lavorare al tuo brand, al tuo prodotto, al tuo mercato e i dati sono anche scaricabili attraverso un file excel o csv cliccando semplicemente su Esporta in alto a destra.

Da qui potrai fare delle valutazioni determinanti per progettare le tue azioni future: io la trovo una bella opportunità, non sei d’accordo?

Ci sono altri strumenti, anche molto sofisticati, per monitorare la tua presenza in rete e nei social network, che possono offrirti dati veramente interessanti anche, ad esempio, paragonati alle azioni tuoi competitor, ma con tutto il cuore ti consiglio di far fare questo lavoro a un professionista oppure di lanciarti nell’impresa solo se hai parecchio tempo per imparare.

C’è però un tool facile e furbetto che potresti usare, ed è senz’altro LikeAlizer che è una mezza via tra un analizzatore e un suggeritore: non va molto a fondo ma ti aiuta concretamente a migliorare le tue performance suggerendoti ad esempio la tipologia di post, la  lunghezza dei testi, o quante volte postare a seconda del tuo target. Semplice ma utile. Provalo, basta inserire l’URL della tua fan page nella finestra di ricerca e il resto lo fa da solo. Clicca poi sui vari settori e cogli i suggerimenti sul da farsi.

Un consiglio? Usalo settimanalmente e fai uno screenshot dei risultati, poi comparali l’uno con l’altro nel tempo. Non puoi immaginare quanto questa pratica ti agevolerà in futuro.

Ma anche qui vige la solita legge: sii costante. E’ il tempo quello che ti darà ragione, non la fortuna.

E adesso attento che ti lascio la mano… prova da solo e dimmi come va.

Io resto qui, pronta alle tue domande e ai tuoi commenti, ti aspetto!

 

 

Ti sei perso qualche post di #smm4shop? 

Eccoli qui in fila dal primo all’ultimo: puoi commentarli (magari! la tua opinione è molto importante per me), condividerli e puoi anche iscriverti alla newsletter se non vuoi più perderne nemmeno uno!

 

 

 

 

 

 

Visita l’archivio dei post

Seguimi su Facebook

Seguimi su Twitter

Accerchiami su Google+

Seguimi su Linkedin

#adotta1blogger

Privacy Policy

Privacy Policy

Cookie Policy

Privacy Policy

Copyright ® Daniela Patroncini - 2018 - Piva 02649220353 - Privacy Policy - Cookie Policy