7 mosse per un evento

 

Quando succede che una agenzia di comunicazione come Your Smart Agency che si occupa – tra le altre cose – di organizzare eventi di un certo calibro, ti chiede di scrivere un articolo sulla strategia di un evento è un vero onore, davvero, ma oltre che un onore è anche una responsabilità.

Di acqua ne è passata sotto i ponti da quando organizzo eventi, di dimensioni e di tipologie diverse, per aziende, per enti e anche in autonomia, come dire: un po’ di esperienza me la sono fatta.

Ho voluto metterla qui, raccontando come si fa – a mio modo di vedere –  a organizzare un evento nel modo più corretto possibile per garantirsi quello che, se proprio non sarà un successo, sarà comunque un lavoro ben fatto, con tutti i crismi del caso e senza lasciare nulla all’imrovvisazione.

Strategia di un evento in 7 passi + 1 è il titolo del post e se ti va di leggerlo clicca qui…

 

 

 

Curiosa, mai sazia, innamorata della rete. Social Media Manager non per caso ed Event Manager da una vita. Poco accademica e molto pragmatica, positiva, propositiva e tenace, ho sempre un progetto in fieri e un piano B. Mangio poco, dormo poco, corro molto. E intanto penso.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visita l’archivio dei post

Seguimi su Facebook

Seguimi su Twitter

Accerchiami su Google+

Seguimi su Linkedin

#adotta1blogger

Privacy Policy

Privacy Policy

Cookie Policy

Privacy Policy

Copyright 2015 by Daniela Patroncini. P.Iva 02649220353. All right reserved. This site is proudly powered by Viola Zaccari

Copyright ® Daniela Patroncini - 2018 - Piva 02649220353 - Privacy Policy - Cookie Policy