7 mosse per un evento

 

Quando succede che una agenzia di comunicazione come Your Smart Agency che si occupa – tra le altre cose – di organizzare eventi di un certo calibro, ti chiede di scrivere un articolo sulla strategia di un evento è un vero onore, davvero, ma oltre che un onore è anche una responsabilità.

Di acqua ne è passata sotto i ponti da quando organizzo eventi, di dimensioni e di tipologie diverse, per aziende, per enti e anche in autonomia, come dire: un po’ di esperienza me la sono fatta.

Ho voluto metterla qui, raccontando come si fa – a mio modo di vedere –  a organizzare un evento nel modo più corretto possibile per garantirsi quello che, se proprio non sarà un successo, sarà comunque un lavoro ben fatto, con tutti i crismi del caso e senza lasciare nulla all’imrovvisazione.

Strategia di un evento in 7 passi + 1 è il titolo del post e se ti va di leggerlo clicca qui…

 

 

 

Curiosa, mai sazia, innamorata della rete. Social Media Manager non per caso ed Event Manager da una vita. Poco accademica e molto pragmatica, positiva, propositiva e tenace, ho sempre un progetto in fieri e un piano B. Mangio poco, dormo poco, corro molto. E intanto penso.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Visita l’archivio dei post

Seguimi su Facebook

Seguimi su Twitter

Seguimi su Linkedin

Privacy Policy

Privacy Policy

Cookie Policy

Privacy Policy

Copyright 2015 by Daniela Patroncini. P.Iva 02649220353. All right reserved. This site is proudly powered by Viola Zaccari

Copyright ® Daniela Patroncini - 2018 - Piva 02649220353 - Privacy Policy - Cookie Policy